Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Google Ads

Maggiore controllo con “Il mio centro per gli annunci”

Article's hero media

La pubblicità online che visualizziamo ogni giorno su internet non deve restare un concetto vago o fuori controllo. Che questa pubblicità compaia quando si cerca un tutorial di trucco su YouTube, oppure un ristorante nei dintorni su Google, le persone devono avere voce in capitolo nel decidere quali annunci sono interessati a vedere e quali invece no.

A partire da oggi, “Il mio centro per gli annunci” metterà nelle mani di tutte le persone nel mondo la possibilità di controllare i tipi di annunci che vedranno su YouTube, sulla Ricerca Google e su Discover. Si potranno anche bloccare una serie di annunci sensibili e avere maggiori informazioni sul modo in cui Google rende l’esperienza pubblicitaria più personale.

Gli annunci su quello che ci interessa

“Il mio centro per gli annunci” è stato progettato per dare alle persone un controllo maggiore sulla loro esperienza pubblicitaria sui siti e sulle app di Google. Se avete effettuato l’accesso all’Account Google, “Il mio centro per gli annunci” sarà raggiungibile direttamente dagli annunci che vi vengono mostrati sulla Ricerca Google, su YouTube o su Discover e permetterà di scegliere di vedere maggiormente i marchi e gli argomenti preferiti, e meno quelli che non vi interessano.

“Il mio centro per gli annunci” semplifica in questo modo la gestione degli annunci e dei criteri con cui vengono mostrati, rendendo possibile gestire le vostre preferenze pubblicitarie senza interrompere l’attività online.

Su YouTube, è possibile toccare il menu a tre puntini accanto a un annuncio per accedere a “Il mio centro per gli annunci” e scegliere gli argomenti e i marchi che si desidera vedere di più o di meno.

Su YouTube, è possibile toccare il menu a tre puntini accanto a un annuncio per accedere a “Il mio centro per gli annunci” e scegliere gli argomenti e i marchi che si desidera vedere di più o di meno.

Immaginate di aver passato mesi a cercare il vostro ultimo viaggio al mare e, ora che siete tornati, non volete più vedere gli annunci delle vacanze. Con “Il mio centro per gli annunci” si potrà semplicemente toccare il menu con tre puntini accanto a un annuncio di vacanza e scegliere di vedere meno questi tipi di annunci. Potete anche scegliere di visualizzare annunci su argomenti a cui siete maggiormente interessati, come offerte per scarpe da ginnastica o regali di festa per i vostri cari.

Potete anche disattivare completamente la personalizzazione degli annunci. “Il mio centro per gli annunci” mette questa opzione in primo piano. Se scegliete di rinunciare alla personalizzazione, gli annunci continueranno a essere mostrati, ma potreste trovarli meno pertinenti o utili. Questo si applica ovunque abbiate eseguito l'accesso con il vostro account Google.

Potrebbero anche esserci alcuni argomenti pubblicitari che non vorreste proprio visualizzare. Con “Il mio centro per gli annunci” potete scegliere di limitare gli annunci relativi ad argomenti come alcol, perdita di peso, gioco d'azzardo, gravidanza e genitorialità.

All’interno di “Il mio centro per gli annunci”, è possibile toccare "Personalizza annunci" per scegliere gli argomenti e i brand che si desidera vedere di più o di meno.

All’interno di “Il mio centro per gli annunci”, è possibile toccare "Personalizza annunci" per scegliere gli argomenti e i brand che si desidera vedere di più o di meno.

Controlli pubblicitari che mettono al primo posto la vostra privacy

Per Google il rispetto della privacy è al primo posto. Seguiamo una serie di principi fondamentali che guidano la scelta delle informazioni che raccogliamo. Non condividiamo mai informazioni personali con nessuno e non utilizziamo mai i contenuti che le persone memorizzano su Gmail, Foto e Drive per fini pubblicitari. Inoltre, non utilizziamo mai informazioni sensibili come salute, razza, religione o orientamento sessuale per personalizzare gli annunci.

“Il mio centro per gli annunci” si basa su questi principi, dando la possibilità di controllare quali informazioni vengono utilizzate per personalizzare gli annunci. E se non siete sicuri delle informazioni che state condividendo, il centro per gli annunci permette di visualizzarle semplicemente.

Potete decidere quali tipi di attività vengono utilizzati per mostrare annunci, senza che questo influisca sulla vostra esperienza con i prodotti Google. In passato, per esempio, se la cronologia di YouTube era attiva, informava automaticamente su come venivano personalizzati gli annunci. Ora invece, se non desiderate che la vostra cronologia di YouTube venga utilizzata per la personalizzazione degli annunci, potete disattivarla, senza influire sui consigli pertinenti nel feed.

Potreste anche visualizzare annunci destinati a determinati segmenti di pubblico, inferiti genericamente in base alla vostra attività su Google: categorie come istruzione, stato relazionale o settore basate sulla vostra Ricerca Google. Ora si potrà scegliere e modificare il modo in cui queste categorie informano i vostri annunci, o disattivarle completamente.

Controlli sugli annunci oltre Google

Infine, è possibile visualizzare gli annunci di aziende che utilizzano gli strumenti di Google per fare pubblicità su altri siti e app. L'opzione per disattivare gli annunci personalizzati all’interno di “Il mio centro per gli annunci” si applica su ogni annuncio in cui questi strumenti vengono utilizzati, e si applica automaticamente su qualsiasi dispositivo con cui avete effettuato l'accesso al vostro account Google. Se non avete effettuato l'accesso a Google, potete comunque controllare le vostre preferenze in “Impostazioni annunci”.

Attivare o disattivare la Cronologia di YouTube per la personalizzazione degli annunci.

Attivare o disattivare la Cronologia di YouTube per la personalizzazione degli annunci.

Pagine degli inserzionisti

Per offrire ancora più trasparenza, stiamo migliorando le informazioni sugli annunci con nuove pagine dedicate agli inserzionisti. Chiunque navighi online può accedere a queste informazioni nel nuovo pannello dedicato in “Il mio centro per gli annunci” e vedere gli annunci pubblicati da uno specifico inserzionista verificato negli ultimi 30 giorni. Ad esempio, immaginate di vedere un annuncio per un cappotto che vi interessa, ma non riconoscete il marchio. Con le pagine degli inserzionisti, è possibile saperne di più su uno specifico inserzionista prima di visitare il suo sito o fare un acquisto. Questa funzione, attiva negli Stati Uniti dall'anno scorso, è stata ora estesa in tutto il mondo.

Creare un'esperienza sicura è per noi una priorità assoluta e l’opinione di chi utilizza i nostri servizi è una parte importante del nostro lavoro. Oltre a conoscere gli annunci e gli inserzionisti che li pubblicano, le persone possono segnalare più facilmente un annuncio se ritengono che violi una delle nostre norme pubblicitarie. Quando un annuncio viene segnalato, un membro del nostro team lo esamina per verificarne la conformità rispetto alle nostre norme e, nel caso, lo rimuove.

Siamo impegnati ogni giorno per offrire alle persone un maggiore controllo sulle esperienze pubblicitarie. Questo perché vogliamo che le persone si sentano sicure quando usano i nostri servizi. Per saperne di più sul nostro impegno per la privacy, potete visitare il nostro Centro per la sicurezza online.