Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Formazione

75.000 nuove borse di studio Udacity per colmare il gap nelle competenze digitali



Ildiko Fekete è una madre ungherese di due bambini che si è trasferita in una piccola cittadina per crescere i suoi figli, prendendosi una pausa dal lavoro di insegnante di letteratura. All’inizio di quest'anno si è candidata e ha ottenuto una borsa di studio Android, che le ha permesso di sviluppare un'app sul tema dell'impronta ecologica, Greenfeet. Ora Ildiko sta pensando di fare la sviluppatrice da libera professionista.

Oggi a Cracovia ai Google Developer Days - Europe, il nostro evento europeo più importante dedicato agli sviluppatori, chi ha ricevuto una borsa di studio come Ildiko incontrerà altri 2000 sviluppatori provenienti da tutta Europa, per scoprire di più sulle ultime tecnologie e per migliorare le proprie competenze.

Nonostante l'entusiasmo, il crescente gap nelle competenze digitali ha portato l'UE a prevedere che mezzo milione di posti di lavoro nel campo delle tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni rimarrà vacante entro il 2020.

Lo scorso anno, insieme a Bertelsmann e Udacity abbiamo offerto 10.000 borse di studio Android dedicate agli sviluppatori, per aiutare persone come Ildiko a raggiungere i propri obiettivi. L'altissimo numero di richieste di questi corsi ci ha piacevolmente sorpresi, e per questo sono felice di annunciare che insieme a Bertelsmann e Udacity offriremo ad altre 75.000 persone l'opportunità di seguire gratuitamente corsi rivolti agli sviluppatori.

Oggi apriamo la nostra sfida per 60.000 borse di studio dedicate a corsi di sviluppo per il Web e per Android, rivolte sia ai principianti che a chi già programma. Per maggiori informazioni e per inviare la vostra candidatura, visitate la pagina https://www.udacity.com/google-scholarships.

Più avanti nel corso dell'anno Bertelsmann offrirà altre 15.000 borse di studio nel campo del Data Science rivolte a principianti e studenti avanzati. Nelle prossime settimane condivideremo altri dettagli in merito.

Speriamo davvero che questa iniziativa aiuterà chi riceve una borsa di studio a ottenere le competenze necessarie per trovare un lavoro o avanzare nella propria carriera.