Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Arts & Culture

Ancora più Street Art!



Per decenni la Street Art ha colorato le nostre vite e i nostri spazi pubblici, sorprendendoci agli angoli delle strade, ai semafori o per terra.

Da giugno la Street Art è entrata a far parte del Google Art Project nell’intento di preservare questa forma d’arte e raccontarne la storia nel mondo. Da oggi il numero di opere d’arte presenti su Art Project raddoppia grazie all’adesione di 86 associazioni artistiche in 34 paesi che hanno condiviso oltre 10.000 immagini di Street Art in alta e altissima risoluzione.

In Italia si aggiungono al progetto le opere murali del Festival Internazionale di Street Art a Giardini Naxos, curate da Emergence e NUfactory, che su Street Art Rome presenta un tour virtuale della Ex Dogana dello Scalo San Lorenzo.

Le opere italiane di Street Art possono essere ammirate all’interno delle mostre digitali allestite nelle sezioni del Google Cultural Institute dedicate ad Emergence e Street Art Rome o attraverso i percorsi Street View che hanno mappato fotograficamente i luoghi fisichi che ospitano queste opere d’arte, visibili su Google Maps o direttamente sul Google Cultural Institute.

Il progetto firmato Google ha inoltre permesso di realizzare e caricare sulla piattaforma le immagini in formato Gigapixel di un’opera di grandi dimensioni di Alice Pasquini e Lady Aiko. Le immagini, ottenute alla straordinaria risoluzione di 7 Gigapixel (7 miliardi di pixel), consentono ai visitatori di studiare dettagli difficilmente visibili a occhio nudo.

Per consentirvi di ammirare al meglio tutte queste opere abbiamo realizzato una sezione speciale nel Google Cultural Institute che le raggruppa all’indirizzo : www.google.com/culturalinstitute/project/street-art

Un’esperienza coinvolgente

Stencil, sculture, mosaici e collage: stili diversi provenienti da tutto il mondo ora a portata di clic. Potrete viaggiare dal più celebre street festival svedese fino ai tetti di New York e scoprire le cisterne idriche completamente coperte di opere d'arte o concedetevi una pausa a Buenos Aires, dove i muri abbandonati della zona Nord hanno ispirato street artist provenienti da tutto il mondo.

Abbiamo creato 260 mostre online per permettervi di esplorare i più diversi stili di Street Art e mappato una dozzina di luoghi d’arte urbana con Street View: Londra, Los Angeles, Berlino fino a Roma e a Giardini Naxos.

La street art arriva nelle vostre vite

Ora potete godervi queste fantastiche collezioni in ogni momento grazie all’ingresso della Street Art in Chrome, Chromecast, Android Wear e nei vostri dispositivi mobili. Trasformate lo schermo della vostra TV in uno sfondo vivace fatto di fantastiche opere di street art, scaricate le nuove app sul vostro telefono o tablet per un tour delle famose laneway di Melbourne o per un safari artistico in Portogallo o ancora per dare un’occhiata ai coloratissimi murales di Giardini Naxos, Delhi, Lima e Honolulu. Infine, trasformate il vostro smartwatch in un’opera d’arte grazie al nuovo Street Art Watch Faces! E se desiderate scoprire una nuova opera d’arte ogni volta che aprite un nuovo tab in Chrome, scaricate la nuova estensione di Chrome per Google Art Project.


Scoprite le storie nascoste dietro ogni opera

Ciascuna opera di Street Art richiede un grande lavoro per la realizzazione, e spesso scompaiono prima che le persone possano vederle, conoscerne la storia o l’artista. Da oggi seguiremo tre Street artists provenienti da tre paesi diversi nel loro viaggio artistico tra Parigi, Berlino e Los Angeles. Vi inviteremo a scoprire le loro storie, le tecniche che utilizzano e le loro fonti di ispirazione attraverso immagini, video e interviste. Seguite @googleart per scoprire in esclusiva il loro viaggio creativo.