Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Grow with Google

Crescere in Digitale: dopo la formazione, al via i primi tirocini



Quando Claudio Daniele, 24 anni di Napoli, diplomato in ragioneria e blogger nel tempo libero, ha ricevuto la prima email con l’invito a partecipare a Crescere in Digitale, il programma di formazione digitale nato da una collaborazione con Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Unioncamere e Google, non ci ha pensato due volte. "Crescere in Digitale mi ha permesso di approfondire le mie conoscenze del mondo online, ma soprattutto di migliorare le mie competenze digitali per utilizzarle sul lavoro" dice Claudio.


Attraverso il programma è entrato in contatto con imprese locali alla ricerca di nuove risorse per realizzare progetti digital e da qualche giorno ha iniziato il suo tirocinio presso Caffè Carbonelli. "Ho scelto Caffè Carbonelli, perché ero certo che da loro avrei potuto ampliare le mie conoscenze", continua. "Sebbene sia un business molto tradizionale, questa azienda è aperta all'innovazione ed è stata tra le prime a credere nell’online per rilanciarsi e crescere". Con sede a Napoli, Caffè Carbonelli è un'impresa a conduzione familiare che lavora e produce caffè ma con una vocazione al digitale che viene da lontano: "Internet ha cambiato le nostre vite", dice Luca Carbonelli. "Grazie al web, abbiamo decuplicato il fatturato e siamo passati da una sede di 140 mq a una di 600 mq".

Di storie come quelle di Claudio ce ne sono decine: proprio in questi giorni infatti entra nel vivo la terza fase del progetto Crescere in Digitale, i tirocini nelle imprese italiane. Sono già 150 i giovani che sono stati convocati presso le diverse Camere di Commercio e altrettanti saranno chiamati a breve per dare il via alle esperienze formative in azienda, dove avranno la possibilità di confrontarsi con le sfide quotidiane delle imprese che li ospiteranno, e mettere a frutto le competenze acquisite nel percorso di formazione online sul digitale.


Nel complesso da settembre ad oggi sono oltre 52mila i giovani iscritti attraverso la piattaforma www.crescereindigitale.it; 4.639 hanno completato tutto il corso. 2.253 sono le imprese interessate ad ospitare un tirocinante.

In Italia 76mila posti di lavoro restano vacanti ogni anno perché i candidati non hanno le skills necessarie per svolgerli, molti sono legati all'utilizzo del web e degli strumenti digitali. Secondo un report dell'Unione Europea, i posti vacanti diventeranno 900mila entro il 2020. Crediamo che il digitale possa essere una leva importante per generare valore e occupazione. Con Crescere in Digitale cerchiamo di mettere a fattor comune le nostre competenze per diffonderle tra i giovani e per aumentarne l’occupabilità e, al tempo stesso, grazie agli altri partner del progetto, aiutare le imprese più tradizionali ad iniziare un percorso di avvicinamento al digitale per crescere insieme.