Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Arts & Culture

Sempre più arte italiana online



Molti di voi ricorderanno Google Art Project, il progetto nato un paio d'anni fa con l'obiettivo di preservare e diffondere arte e cultura online grazie alla collaborazione con alcuni dei più rinomati musei d'arte nel mondo, oggi parte delle attività del Google Cultural Institute.


Siamo felici di informarvi che Art Project non si ferma e da oggi si arricchisce della collaborazione di 29 nuovi prestigiosi partner provenienti da 14 Paesi, ampliando così quella che è già la più vasta piattaforma tecnologica per l'esplorazione virtuale di opere d’arte provenienti da tutto il mondo.

Moltissime le novità di questa nuova edizione, di cui il nostro Bel Paese è ancora una volta protagonista. Già, perché oltre alla Galleria degli Uffizi e ai Musei Capitolini, che avevano aderito al progetto rispettivamente nel febbraio 2011 e nell’aprile 2012, a partire da ora potrete esplorare virtualmente anche le meravigliose opere esposte al Museo Poldi Pezzoli (Milano), nei Musei parte della Fondazione Musei Senesi (Siena), nei Musei di Strada Nuova (Genova) e scoprire gli splendidi tesori custoditi nel Museo di Palazzo Vecchio (Firenze).


Da anni vi ripromettete di andare ad ammirare dal vivo capolavori come la Maddalena Penitente del Canova, culmine del percorso espositivo dei Musei di Strada Nuova a Genova o la celeberrima Dama del Pollaiolo, simbolo e icona inconfondibile del Poldi Pezzoli?

Quanti di voi, per esempio, hanno mai ammirato di persona le collezioni dei Musei parte della  Fondazione Musei Senesi o osservato i dettagli dell'imponente Salone dei Cinquecento all’interno di Palazzo Vecchio, simbolo della ricchezza culturale e intellettuale del Medioevo fiorentino?

Quanta arte respiriamo ogni giorno in Italia, eppure c'è ancora così tanto da scoprire e conoscere nel nostro Paese. Grazie ad Art Project, potrete perdervi tra straordinarie opere e arrivare ad apprezzare particolari che l’occhio umano non è in grado di cogliere. E se la vostra curiosità si spinge oltre i confini nazionali, non c’è che l’imbarazzo della scelta visto che Art Project oggi racchiude ben 180 collaborazioni provenienti da 40 Paesi, 29 frutto di questa nuova edizione: dal Sud America all'Australia.

Infine ci fa piacere informarvi di due novità apportate alla piattaforma di Art Project in questa nuova edizione: la possibilità di confrontare due opere in parallelo tra loro utilizzando il pannello a sinistra dello schermo, come potete vedere nell'esempio qua sopra, particolarmente utile se volete ad esempio studiare l'evoluzione tecnica di uno stesso artista, Infine, abbiamo aggiunto l'applicazione "Hangout", frutto dell'integrazione con Google+, che vi consente di invitare la vostra cerchia di amici a prendere parte al vostro tour virtuale per vivere assieme questa nuova, bellissima esperienza. Ecco come: