Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Google News Initiative

Tre progetti italiani tra i destinatari della Innovation Challenge

Article's hero media

Ad aprile, durante il Festival del Giornalismo di Perugia, abbiamo annunciato la prima Innovation Challenge della Google News Initiative dedicata all'Europa, un programma di finanziamento per le organizzazioni piccole e medie in ambito giornalistico, con l’obiettivo di supportare lo sviluppo di idee innovative e valorizzare il giornalismo di qualità. Oggi siamo felici di annunciare che, tra i 47 progetti destinatari del fondo a livello globale, tre sono italiani, con progetti legati al fact checking, all’intelligenza artificiale e alla personalizzazione dei servizi per i lettori.

I destinatari lavoreranno ai propri progetti durante l’inverno e, una volta completati, condivideranno i risultati con il resto dell’ecosistema. Maggiori informazioni su tutti i progetti selezionati sono disponibili sul nostro sito.

Ecco i progetti italiani selezionati:

Corriere Adriatico

Progetto: GTR - Guess the Result

Area: AI Machine Learning

Ogni giorno molte redazioni devono decidere quali argomenti pubblicare sul web, quali sulla carta stampata e quali su entrambi i canali, e stabilire quali e quanti di questi contenuti siano a pagamento. Il progetto “GTR - Guess The Result” si propone di ottimizzare questo bilanciamento, basandosi sui risultati storici degli articoli pubblicati sul web, sull’analisi linguistica dei contenuti e su algoritmi predittivi di machine learning, così da offrire notizie più coinvolgenti per i lettori.

Good Morning Italia

Progetto: Personal News Reader

Area: Personalization

Good Morning Italia produce ogni giorno un briefing delle principali notizie nazionali e internazionali, fornendo il link alle notizie originali di altre testate. Personal News Reader vuole offrire una nuova esperienza per rimanere informati sui temi che interessano maggiormente, senza la necessità di condividere i dati personali al di fuori del dispositivo utilizzato. Quindi da una parte privacy e informazioni affidabili per i lettori, e allo stesso tempo nuovi potenziali flussi di entrate con utenti qualificati per gli editori.

Pagella Politica

Progetto: The Pigeon. Una piattaforma di condivisione delle informazioni per fact-checker e giornalisti

Area: Fact checking

Una piattaforma interattiva progettata da fact-checker per i fact-checker, per facilitare la comunicazione e la condivisione delle informazioni tra diversi Paesi e contrastare la disinformazione online. Attraverso avvisi sull’emergere ed evolvere di temi legati alla disinformazione a livello internazionale, i fact-checker e i giornalisti saranno in grado di porre domande agli altri membri della comunità e ottenere le risposte di cui hanno bisogno.