Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Google TV

L'intrattenimento di RaiPlay arriva su Google TV

Immagine di Rai Play su Google TV

Oggi, disponiamo di una crescente offerta di contenuti, distribuiti in una varietà di app in continua espansione il che può rendere difficile scegliere cosa guardare. E’ stata questa l’ispirazione che anni fa spinse Google a ripensare alla modalità di fruizione dei contenuti sulla propria TV e da qui nasce l’interfaccia utente Google TV. A questo, nel 2020 si è aggiunta Chromecast con Google TV, ultima generazione del  dispositivo che permette di trasformare la TV in smart TV, che offre a sempre più persone la possibilità di vivere un mondo di intrattenimento.  

A partire dal 16 dicembre, RaiPlay, la piattaforma OTT della Rai, entra nel gruppo delle app presenti su Google TV, forte di numeri in costante crescita sia nella fascia under 45 - nel solo mese di novembre ha raggiunto il 51% degli utenti registrati - sia nella fascia più giovane, under 25. Risultati raggiunti grazie alla bontà dell’offerta presente in piattaforma che include un ampio catalogo di programmi rivolto ad ogni genere di pubblico. Film, fiction, serie originali, docu serie, programmi televisivi della Rai, ma anche tanti contenuti per bambini e programmi sportivi, tra i quali la prossima coppa del Mondo FIFA Qatar 2022, di cui Rai è l’unico broadcaster ufficiale per l’Italia. 

Grazie a questo accordo, i contenuti di RaiPlay saranno presenti anche dalla semplice Ricerca Google; su Watch Actions e su “Cosa guardare”. Con un semplice click; si potranno vedere i film ed i programmi preferiti offerti in piattaforma, oltre a ricevere consigli sui titoli disponibili, mentre si cercano contenuti online. 

L’utente potrà usufruire del sistema di raccomandazione che lo aiuterà a scoprire nuovi film in base a specifiche richieste, scegliendo sia tra i contenuti RaiPlay, che di altre app quali Netflix, Disney+ e Prime Video. Inoltre potrà interagire con Assistente Google presente sul Chromecast con Google TV, per completare la propria ricerca, chiedere di rivedere un determinato film, mettere in pausa o riprendere la visione dello stesso e molte altre interazioni che gli permetteranno di migliorare la fruizione dei propri contenuti preferiti. 

La presenza dell’app RaiPlay su Google TV, rispecchia sia l’obiettivo di RaiPlay di essere all’interno delle maggiori piattaforme di content delivery in Italia, sia l’impegno costante di Google di mettere la propria tecnologia a supporto dei produttori di contenuti in tutto il mondo.