Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Ricerca Google

Due novità in Google Search



Negli ultimi giorni abbiamo lanciato due novità in Google Search. La prima è rappresentata da un arricchimento della lista di ricerche correlate che vengono suggerite dal motore, mentre la seconda aggiunge una descrizione più lunga per i risultati della ricerca. Entrambe ci aiutano a guidare i nostri utenti nell'individuare l'informazione che cercano.

Migliori ricerche correlate

Da ieri abbiamo iniziato ad attivare una nuova tecnologia che migliora la comprensione della parola chiave cercata e la capacità di individuare concetti e termini ad essa associati. Una sua prima applicazione ci permette di offrirvi migliori "Ricerche Correlate" più ricche e più varie. Per esempio, se avete in mente una vacanza sportiva e cercate "surf alle canarie", adesso il nostro software si accorge che "kite surf", "lanzarote" e "gran canaria" sono altri termini che potrebbero aiutarvi a trovare le informazioni che cercate. Ecco un esempio:

Consideriamo anche un paio di esempi in lingua straniera. In Inglese, se cercate [principles of physics] (principi della fisica), il software produce i concetti associati di "angular momentum"(momento angolare), "special relativity"(relatività speciale), "big bang" e "quantum mechanics" (meccanica quantistica):

Grazie a questa innovazione siamo in grado di produrre ricerche correlate per un maggior numero di ricerche web, in più lingue e in modo più accurato rispetto al passato. Anche se la vostra ricerca è complessa e contiene molte parole, adesso sappiamo come suggerirvi alternative più efficaci. D'ora in poi potrete usare "ricerche correlate" ovunque nel mondo e in 37 lingue.

"Snippet" più lunghi

Quando fate una ricerca su Google, ogni risultato inizia con un titolo in blu e prosegue con alcune righe di testo (lo "snippet"), che vi danno un'idea di ciò di cui parla quella pagina web. Per facilitarne l'identificazione nel contesto, le parole della vostra ricerca sono evidenziate in grassetto nello snippet.

Nel caso di ricerche complesse, composte da più di tre parole, gli snippet tradizionali talvolta non contengono un'informazione contestuale sufficientemente ricca.Grazie alla nuova tecnologia, abbiamo aumentato il numero di linee di testo nello snippet, mostrandovi quanti più termini possibili della ricerca che avete inserito. Immaginate, per esempio, di volerne sapere di più sulla rotazione della Terra intorno al Sole, in particolare desiderando informazioni sull'inclinazione del pianeta e sulla sua distanza dal Sole.

Inserite nella pagina di ricerca di Google: [inclinazione dell'asse di rotazione della terra e distanza dal sole]. Uno snippet normale non ha abbastanza spazio per mostrare tutte queste parole nel contesto della pagina web, ma con gli snippet più lunghi è chiaro che il primo risultato contiene tutti i termini della ricerca.

Ma non limitatevi al nostro esempio - provate voi stessi con la ricerca che preferite. Questi sono solo due esempi di innovazioni che abbiamo introdotto di recente in Google Search.

Cerchiamo sempre di trovare nuovi modi di portarvi alla pagina web che cercate il più velocemente possibile. Anche se non notate tutti questi cambiamenti, state tranquilli che stiamo lavorando sodo per offrirvi l'esperienza di ricerca migliore possibile.