Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Inside YouTube

Spazio alle voci femminili su YouTube



In vista della Giornata Internazionale della Donna, YouTube ha dato l’avvio a progetti che valorizzano le diverse figure femminili presenti sulla piattaforma attraverso un programma legato agli YouTube Space e grazie a una nuova partnership di un anno con le Nazioni Unite, che nomineranno sette YouTuber donne come le prime Change Ambassador nella campagna a favore dello Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

“YouTube è da sempre la piattaforma in cui donne di ogni età e origine possono trovare spazio e raccontare le loro storie. Attraverso il programma legato agli YouTube Space alla nuova partnership con le Nazioni Unite, daremo ancora più voce alle donne su YouTube e nel mondo”, ha dichiarato Susan Wojcicki, CEO di YouTube.

YouTube ha stabilito una partnership senza precedenti con le Nazioni Unite che conferiranno a sette tra le top YouTuber il titolo di Change Ambassador. Come “Ambasciatrici del Cambiamento” le giovani saranno impegnate nella lotta per l’uguaglianza di genere come parte della campagna per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU. Queste donne rappresenteranno la loro generazione presso le Nazioni Unite e coinvolgeranno il loro pubblico su temi importanti legati alla parità di genere.

“193 nazioni nel mondo hanno sostenuto e fatto dell’uguaglianza di genere una priorità quando, lo scorso settembre, hanno firmato l’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile”
, ha commentato Mitchell Toomey, Direttore della Campagna per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU. “La Campagna per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU è entusiasta di collaborare con YouTube e di riunire queste sette influencer, appena nominate Change Ambassador, per sostenere i Paesi nel raggiungimento dei loro obiettivi. Speriamo di poter lavorare con queste giovani, che rappresentano un modello di ruolo per i millenials, e di trasformare la loro popolarità in azioni misurabili ed efficaci.”

Il primo gruppo di Change Ambassador è rappresentato da star di YouTube di rilievo internazionale tra cui Ingrid Nilsen (USA), Jackie Aina (USA), Yuya (Messico), Taty Ferreira (Brasile), Hayla Ghazal (Emirati Arabi), Louise Pentland (Inghilterra) e Chika Yoshida (Giappone). Le Change Ambassador rappresenteranno modelli positivi da seguire all’interno delle loro community e coinvolgeranno il pubblico di YouTube con contenuti dedicati al problema della discriminazione femminile.

Per ispirare le donne che creano contenuto su YouTube e stimolare ulteriormente la produzione di contenuti prodotti dalle donne sulla piattaforma, YouTube ha inoltre dato vita all’interno degli YouTube Space a un programma globale pensato per mostrare i talenti delle YouTuber davanti e dietro alle telecamere. Negli ultimi mesi, diverse YouTuber hanno realizzato contenuti in set costruiti appositamente per questa iniziativa negli YouTube Space di Los Angeles, Londra, Tokyo, New York, San Paolo e Berlino, realizzando oltre 50 video che mettono in luce una varietà di punti di vista femminili.

Come parte del programma, che include eventi e workshop, sei famose YouTuber, Anna Akana (USA), Alexys Fleming (USA), Julia Veiga Faria (Brasile), Em Ford (Inghilterra), Nilam Farooq (Germania) e Kuma Miki (Giappone) sono state nominate Direttrici Creative, con l’obiettivo di formare le YouTuber emergenti che hanno preso parte alla realizzazione dei contenuti.

YouTube ha inoltre collaborato con il Geena Davis Institute on Gender in Media, un’importante associazione non-profit che lavora nel mondo dell’intrattenimento e dell’informazione per migliorare la rappresentazione di genere nelle trasmissioni e dietro le quinte. Il Geena Davis Institute ha fornito consulenza alle creator come parte del programma attivo negli YouTube Space.

“Il mondo dell’intrattenimento descrive spesso una società in cui ci sono molti più personaggi maschili che femminili, e questi ultimi risultano spesso più stereotipati. Abbiamo bisogno di un maggior numero di voci femminili forti all’interno dei media, in modo che questo equilibrio tra i generi diventi la normalità per le ragazze che guardano un qualsiasi contenuto video” ha dichiarato Geena Davis, attrice vincitrice di un Premio Oscar e fondatrice e Presidente del Geena Davis Institute on Gender in Media. “Con questa iniziativa per sostenere e rappresentare più voci femminili su YouTube, spero che un numero maggiore di ragazze e donne nel mondo si sentano ispirate a fare parte della comunità creativa.”

Il programma vedrà inizialmente coinvolte Michelle Phan, GloZell, Ali Brustofski, Flavia Calina, Olhos de Nuvens, Ochikeron, mirellativegal e molte altre su un’ampia scelta di tematiche e generi, dal ruolo delle donne nel mondo del lavoro a salute, scienza, ingegneria, fino alla musica e all’entertainment. I video realizzati nel contesto di questo programma verranno resi disponibili da oggi sul canale degli YouTube Space e sui canali YouTube delle singole creator.