Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Privacy & Security

Lavoriamo insieme per trasformare il Web in un posto migliore per i nostri bambini



Crediamo fortemente nelle opportunità che Internet offre agli utenti più giovani, a scuola, a casa e anche fuori. Ma sappiamo che, come nel caso di altre tecnologie, il valore di Internet dipende da come lo si utilizza. I genitori - molti di noi lo sono qui in Google - vogliono che i loro bambini possano navigare sul Web in modo intelligente e sicuro.

Per questo siamo lieti di diventare oggi membri fondatori della Better Internet for Kids coalition promossa dalla Commissaria Neelie Kroes. La nuova coalizione riunisce una ampia lista di società tecnologiche con esperienze diversificate nella tutela dei bambini online. Ci siamo impegnati a lavorare insieme e a condividere le nostre competenze per promuovere un Internet migliore per i giovani.

Negli anni abbiamo dedicato risorse significative - sia da un punto di vista ingegneristico sia di formazione - per fornire alle famiglie strumenti che consentissero scelta, trasparenza e sicurezza. L’impostazione “Blocca SafeSearch” permette ai genitori di bloccare contenuti offensivi; il nostro sistema di flagging e il Centro Sicurezza di YouTube consentono di segnalare facilmente gli abusi e di ottenere il supporto da parte di professionisti. Senza parlare delle nostre campagne di formazione ad un utilizzo sicuro di Internet, come il Centro per la Sicurezza online della Famiglia e Non perdere la Bussola, in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Abbiamo imparato molto da queste esperienze - ma sappiamo che su un web in costante cambiamento è necessario lavorare assieme ad altri per gestire al meglio queste sfide. Non vediamo l’ora di lanciarci in questa nuova iniziativa, alla quale incoraggiamo altre società tecnologiche ad aderire.