Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Privacy & Security

Buon Safer Internet Day: ecco alcuni strumenti utili per la vostra sicurezza online



In Google, ci impegniamo a rendere Internet un posto migliore e sicuro per tutti. Da Google Play Protect - che verifica automaticamente le app per mantenere al sicuro i vostri dati e il vostro dispositivo - al machine learning che identifica contenuti dannosi su YouTube, fino agli strumenti per il controllo della propria privacy su Account Personale, vogliamo che vi sentiate al sicuro mentre utilizzate Google.

Mantenervi al sicuro, però, significa pensare anche al di là dei nostri prodotti. Ed e’ per questo, che abbiamo stretto diverse partnership, all’interno del settore, per condividere risorse e tecnologia, come nel caso di Navigazione Sicura che oggi protegge più di metà della popolazione online a livello mondiale da siti web pericolosi. Lavoriamo insieme ai nostri partner anche per stabilire standard di affidabilità, che gli editori possono utilizzare nei loro articoli, per aiutarvi a valutare la credibilità delle informazioni che trovate.

In occasione del Safer Internet Day - un’occasione per affrontare un tema rilevante come quello della sicurezza online - vogliamo ricordarvi nuovi strumenti che abbiamo lanciato negli ultimi mesi per offrirvi un livello di protezione ulteriore quando siete online. Non smetteremo mai di migliorare i nostri strumenti per garantire che le vostre informazioni rimangano al sicuro con noi.

Su misura per voi: il nuovo Controllo sicurezza

Di recente abbiamo lanciato una nuova versione del nostro Controllo Sicurezza, che ora fornisce indicazioni personalizzate per aiutarvi a migliorare la sicurezza del vostro account. Invece della stessa checklist per tutti, Controllo Sicurezza è ora una guida su misura per proteggere i vostri dati: insomma, il vostro consulente di sicurezza personale.

Quando visitate questo strumento, visualizzerete automaticamente lo status della vostra sicurezza: un'icona con un segno di spunta verde indica che va tutto bene, mentre un'icona con un punto esclamativo giallo o rosso significa che c'è almeno un problema da risolvere.

Il nuovo Controllo Sicurezza continuerà ad arricchirsi di nuovi contenuti, man mano che nascono nuove minacce. Potete contare su questo strumento per avere un consiglio aggiornato in tema di sicurezza, che potete utilizzare per proteggere il vostro account. Effettuate il nuovo Controllo Sicurezza su g.co/securitycheckup.

Il programma più sicuro, per chi ne ha più bisogno 

Vista la diffusione di Google, ci impegniamo a creare prodotti che soddisfino le esigenze di miliardi di persone. Ma quando si parla di sicurezza online, sappiamo che le esigenze variano da utente a utente.

Ecco perché, a ottobre, abbiamo introdotto il nostro Programma di Protezione Avanzata, che offre la massima sicurezza di Google. Chiunque puo’ usare i sistemi di Protezione Avanzata, è stato progettato per coloro che sono esposti a un elevato rischio di attacco e sono disposti a rinunciare a un po' di comodità per una maggiore protezione dei propri account personali in Google.

Ad esempio, in questa categoria potrebbero rientrare: membri dello staff di una campagna elettorale che si preparano per le imminenti elezioni, giornalisti che devono proteggere la riservatezza delle loro fonti, o persone in situazioni di pericolo che cercano sicurezza. A volte anche gli utenti più cauti e attenti alla sicurezza vengono attaccati tramite truffe di phishing, specialmente se si trattava di truffe mirate a uno specifico utente.

Una volta che iscritti a Protezione Avanzata, aggiorneremo continuamente la sicurezza del vostro account per affrontare le minacce emergenti: il che significa che Protezione Avanzata utilizzerà sempre le difese più efficaci a disposizione.

All’inizio, il programma si concentra su tre difese principali:

  • La difesa più efficace contro il phishing: la Protezione Avanzata richiede l'uso di token di sicurezza per accedere al vostro account. I token sono piccoli dispositivi USB o wireless, e  sono da tempo considerati la versione più sicura della verifica in due passaggi e la migliore protezione contro il phishing. Un utente malintenzionato che non ha il token di sicurezza viene automaticamente bloccato, anche se conosce la vostra password. 
  • Protezione dei dati più sensibili in caso li condividiate inavvertitamente: a volte, le persone acconsentono inavvertitamente alle applicazioni dannose di accedere ai propri dati Google. La Protezione Avanzata lo impedisce, limitando automaticamente l'accesso completo di app specifiche a Gmail e Drive. Per ora, saranno solo app di Google, ma ci aspettiamo di aumentarle in futuro.
  • Blocco degli accessi fraudolenti all’account: un altro modo comune con cui gli hacker tentano di accedere al vostro account è quello di mettersi nei vostri panni e fingere di essere stati bloccati. Con Protezione Avanzata, verranno implementati ulteriori passaggi per impedire che questo accada. Chiunque disponga di un account personale Google può iscriversi a Protezione Avanzata. E’ compatibile con Android e iOS ma è necessario che abbiate Chrome per iscrivervi al programma, perché supporta lo standard U2F per i token di sicurezza. Ci aspettiamo che anche altri browser lo supportino presto.

Per ora, Protezione Avanzata è disponibile solo per gli account consumer. Per avere lo stesso livello di protezione sugli account G Suite, gli amministratori di G Suite possono esaminare l'applicazione del token di sicurezza e sul whitelisting delle app OAuth.

Registratevi al programma di Protezione Avanzata su g.co/advancedprotection.