Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Chrome

Google Chrome esce dalla fase BETA



Siamo lieti di annunciare che oggi Google Chrome esce dalla fase BETA. Abbiamo rimosso l'etichetta "BETA" nel momento in cui sono stati raggiunti i livelli di stabilità, velocità e sicurezza che ci eravamo prefissati. Abbiamo migliorato alcune funzionalità del browser, seguendo i vostri commenti. Tra le principali novità vi sono la gestione dei preferiti ed una più completa serie di opzioni per la privacy. In particolare:

  • Stabilità: i problemi con i plugin per i video sono stati risolti
  • Velocità: il motore JavaScript "V8" è circa 50% più veloce rispetto alla prima versione
  • Privacy: tutti i controlli relativi alla privacy sono facilmente accessibili in un unico posto

Continueremo a introdurre nuove funzioni in BETA, che verranno poi rilasciate a tutti gli utenti quando raggiungeranno i nostri standard. Fra queste, possiamo citare un framework per le estensioni, la funzione di compilazione automatica, supporto dei feed RSS e una versione per Mac e Linux. Google Chrome ha già raggiunto oltre 10 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. Continueremo ad esplorare nuovi modi per renderlo accessibile ad un numero sempre più elevato di utenti.