Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Chrome

Un esperimento di Chrome fatto insieme ad alcuni amici di Oz



Non vi servono poteri magici per iniziare il viaggio lungo la strada di mattoni gialli. Con il vostro browser preferito potrete scoprire "Trova la tua strada per Oz", l'ultimo esperimento di Chrome sviluppato in collaborazione con Disney e UNIT9, in attesa dell'uscita del film Il grande e potente Oz. Sulle orme del mago attraverserete un circo del polveroso Kansas fino ad arrivare in un luogo incredibile.

Come in ogni circo che si rispetti, vi aspettano tantissime attrazioni: potrete comporre la musica che più vi piace, scattare una divertente fotoricordo e creare il vostro film con uno zootropio. Sulla strada per Oz troverete anche un sinistro tornado: superatelo per completare il viaggio e avere accesso a un video esclusivo del film.


Gli esperimenti di Chrome come "Trova la tua strada per Oz" sarebbero stati impossibili qualche anno fa. Da allora il Web ha fatto grandi passi avanti consentendo agli sviluppatori e ai creativi di dar vita a straordinarie esperienze coinvolgenti. L'ambiente 3D di "Trova la tua strada per Oz" è stato creato interamente con nuove tecnologie, quali WebGL e CSS3. Inoltre è arricchito da effetti audio avanzati grazie all'API Web Audio. La cabina per le fotoricordo e lo zootropio sono stati creati con la funzionalità getUserMedia di WebRTC che permette alle pagine web di accedere alla webcam e al microfono del computer (previa autorizzazione).


Per vivere al meglio questa esperienza dovrete utilizzare un computer di ultima generazione in grado di gestire la grafica intensa. Inoltre, potrete ottenere il massimo con una webcam e un browser aggiornato con il supporto per WebGL e WebRTC, come ad esempio Chrome. Per tablet e smartphone abbiamo creato un'esperienza su scala più piccola, ma altrettanto piacevole che potrete provare con la versione più recente di Chrome sul vostro dispositivo Android, iPhone o iPad.
Per saperne di più o per raggiungere il circo degli sviluppatori, potete visitare il blog Chromium o leggere il nostro case study tecnico.


Iniziate il viaggio verso la strada di mattoni gialli su www.findyourwaytooz.com.