Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Gmail

Google Duo: un aiuto per rimanere connessi




Durante queste settimane, anche se non abbiamo potuto incontrare di persona i nostri amici e i nostri cari, non sono mancate le occasioni per rimanere in contatto. Aggiornamenti quotidiani con la famiglia, happy hour nel week-end con gli amici, feste di compleanno con persone che vivono in tutto il paese. E tutto questo è possibile anche grazie a Google Duo, l’applicazione di Google per le videochiamate. Molte persone la stanno utilizzando in questi giorni, basti pensare che più di 10 milioni di nuovi utenti si iscrivono a Duo ogni settimana, e in molti paesi i minuti di chiamate sono decuplicati. Qui di seguito troverete una serie di nuove caratteristiche che vi aiuteranno a sentirvi più vicini alla vostra famiglia e ai vostri amici, anche mentre siamo lontani.


Per chiamate sicure e affidabili

Poter effettuare chiamate private e di alta qualità sono elementi importanti quando non è possibile incontrarsi di persona. Duo utilizza la crittografia end-to-end e lavoriamo costantemente sull’ottimizzazione per assicurare che l’esperienza in video sia chiara e fluida. Duo utilizza già l'IA per ridurre interruzioni audio e ci prepariamo a lanciare una nuova tecnologia codec per i video, per migliorarne qualità e affidabilità, anche per le connessioni con larghezza di banda molto bassa.




Confronto tra una videochiamata a 30 kbps, a destra, e a sinistra la nostra nuova tecnologia codec per i video AV1 (AOMedia Video 1) 

Per ricordare e condividere momenti speciali
Anche se in questo periodo il modo in cui siamo abituati a trascorrere il tempo insieme è cambiato, continuiamo a voler raccogliere i ricordi dei nostri momenti condivisi. Che sia mentre si soffiano le candeline per festeggiare il compleanno in video call, o durante una chiacchierata in video con gli amici mentre si prepara la cena, a partire da oggi, quando partecipate a una videochiamata su Duo, potete scattare una foto tutti insieme, per catturare il momento su telefono, tablet e Chromebook e condividere lo scatto con i partecipanti della chiamata. Potrete farlo anche nelle chiamate di gruppo ed è una funzione che sarà disponibile presto anche su altri dispositivi.




Più partecipanti durante le videochiamate di gruppo

Le chiamate di gruppo sono sempre più diffuse: solo su Duo, nelle ultime quattro settimane, sono otto volte di più! Su Android e iOS abbiamo recentemente esteso il numero dei partecipanti alle chiamate di gruppo a 12 (prima erano 8) e nelle prossime settimane stiamo pianificando di far crescere ancora di più questo numero.




Messaggi da inviare, e da conservare

Duo rende semplice inviare messaggi personalizzati quando non avete la possibilità di chiamare: video, messaggi vocali, foto e note.  Nelle scorse settimane, gli utenti di Duo hanno inviato il 180% di messaggi in più, con un 800% di aumento nelle regioni che sono state maggiormente interessate dal distanziamento sociale. Si può dire “Mi manchi” o “Ti sto pensando” usando alcuni dei nostri effetti AR. E presto avrete anche la possibilità di salvare automaticamente i vostri messaggi su Duo, senza che vengano cancellati dopo ventiquattro ore, per conservare i messaggi a cui tenete di più.




Con Google Duo, potrete realizzare chiamate di qualità elevata insieme a tutti coloro che si trovano nella vostra lista di contatti. In pochi, semplici passaggi Duo è disponibile su Android, iOS, tablet, browser via web su Windows, Mac, o ChromeOS; potete utilizzarlo anche tramite smart speaker e display smart come Nest Hub.

Speriamo che queste nuove caratteristiche possano aiutare tutti a sentirsi sempre più vicini, anche quando ci si trova più lontani.

Scritto da: Il Team Google in Italia