Torna al menu principale
Blog di Google Italy
Google Earth

Un nuovo cielo sopra Google Earth



Scritto da: Marketing Team

Non molto tempo fa abbiamo lanciato Sky, l'innovativo layer di Google Earth che permette di viaggiare tra costellazioni, reperire informazioni sui diversi pianeti e vedere le fasi che compongono il ciclo di vita di una stella. Oggi siamo felici di informarvi che una nuova versione di Google Sky è disponibile ed è in grado di fornire aggiornamenti su fenomeni astronomici, mappe storiche e tour virtuali del cielo, attraverso tre nuovi layer:

  • Eventi Sky Correnti - con aggiornamenti su movimenti di comete e asteroidi
  • Osservatori in primo piano - con immagini del cielo a diversa lunghezza d'onda provenienti da satelliti, tra cui immagini a raggi infrarossi, raggi X, ultravioletti e mappe a microonde del cielo.
  • Historical Sky Maps - come quelle disegnate da David Rumsey, sulla base dei progetti realizzati nel 1792 dall'artista italiano Giovanni Maria Cassini e che mostrano come si siano evolute negli anni le interpretazioni del cielo; oppure il layer delle costellazioni, come disegnate da Johannes Hevelius in 1690

Altre feature includono podcast di stelle, galassie e pianeti, grand tour of the sky e uno sky community layer che mostra i migliori contenuti inviati dagli utenti di tutto il mondo. Un apposito Sky API (Application Programming Interface) permette agli sviluppatori di crearsi i propri mashups del cielo utilizzando la galleria di immagini di Google Earth.

Per iniziare ad esplorare il cielo sopra a Google Earth, non vi resta che scaricare l'ultima versione all'indirizzo: earth.google.it e fare click su "Visualizza/Passa a Cielo" nella barra degli strumenti.